Close

This website is also available in your language.

Change language

Sempre in movimento per i nostri clienti

La storia della nostra azienda è strettamente legata allo sviluppo dell'industria e allo stato dell'arte - negli ultimi 100 anni. Fin dall'inizio, siamo stati orientati verso le esigenze dei nostri clienti e siamo sempre stati un passo avanti ai nostri tempi. E lo siamo ancora oggi. Ma leggete voi stessi come è cambiata la storia del Gruppo Titgemeyer nel corso degli anni.

Ve lo promettiamo: con noi non vivrete momenti di stasi.

1901
1908
1911
1926
1935
1938
1944
1948
1949
1951
1953
1954
1960
1961
1962
1964
1970
1972
1973
1976
1979
1980
1982
1987
1989
1990
1995
2000
2001
2012
2014
2016
2017
2018
2019
Geschäftshaus Melle

A Melle i fratelli Adolf e Fritz Titgemeyer fondano un'attività all'ingrosso con articoli per la realizzazione di carrelli, forniture per fabbri e strumenti.

L'attività si sposta a Osnabrück e da questo momento in poi è attiva con la ragione sociale "Gebr. Titgemeyer Osnabrück".

L'azienda si trasferisce a Seminarstraße all'interno di Osnabrück.

Nonostante l'inflazione, Titgemeyer espande la propria gamma di prodotti con le guarnizioni da carrozzeria e rimorchi. 

L'azienda si specializza anche nella produzione di strumenti e rileva AGIL, un'azienda di Berlino, come sua prima filiale.

Per la prima volta nella storia dell'azienda, Titgemeyer supera il fatturato annuo di 1 milione di marchi.

Durante un bombardamento su Osnabrück viene completamente distrutto l'edificio commerciale e degli uffici. Adolf Titgemeyer, la moglie e molti dipendenti rimangono uccisi. Wilhelm Karmann, produttore di automobili, offre il suo supporto per mantenere l'attività all'ingrosso di Titgemeyer. Durante una licenza dal fronte, i fratelli Ernst-Adolf e Walter Titgemeyer affidano il commercio all'ingrosso a Bad Rothenfelde.

La prima fase di costruzione del magazzino e dell'edificio adibito ad uffici è completata consentendo la riassunzione di 31 dipendenti. Dopo il 1945 l'azienda viene trasferita di nuovo a Osnabrück dall'affiliata dei fratelli Titgemeyer. L'attività riprende con sistemazioni di fortuna presso baracche in affitto.

L'azienda completa i nuovi cataloghi dei prodotti per la realizzazione di veicoli commerciali e le ruote Lemmerz vengono distribuite prima ad Emsland e poi in Germania da Titgemeyer.

Titgemeyer espone la propria produzione per la realizzazione di veicoli commerciali in occasione del primo salone internazionale dell'automobile (IAA) dopo la guerra. Fino agli anni '50 l'azienda si è concentrata sulla produzione di componenti per veicoli.

La seconda filiale viene inaugurata a Kassel.

Sammelbild POP Standardblindniete

Titgemeyer riceve i diritti di distribuzione esclusivi per il rivetto cieco POP in Germania.

Metall- und Kunststoff-Verarbeitungsgesellschaft mbH (MKG) è una società di proprietà aziendale fondata a Münster e successivamente trasferita a Lotte. Nel 1954 Titgemeyer ottiene l'esclusiva per la distribuzione del rivetto cieco POP in Germania.

Per la prima volta Titgemeyer raggiunge un fatturato annuo di 15 milioni di marchi e sviluppa la gamma GETAL (GETO VAN).

Vengono acquistate le prime macchine da ufficio IBM e vengono affittati altri edifici per le operazioni di stoccaggio.

Viene fondata la filiale a Vienna in Austria.

A Lotte inizia la produzione di GETO VAN 70 e cerniere per porte TILA.

Viene fondata "Gesellschaft für Befestigungstechnik Gebr. Titgemeyer".

Ernst-Adolf Titgemeyer viene insignito della croce federale al merito.

Per la prima volta l'azienda raggiunge un fatturato di 50 milioni di marchi.

La filiale Gebr. Titgemeyer APS Kopenhagen viene fondata in Danimarca. Nello stesso anno è possibile trasferire il nuovo grande magazzino di Osnabrück-Fledder che dispone anche di un raccordo ferroviario.

A settembre decede il socio amministratore Ernst-Adolf Titgemeyer e il figlio Gerd-Christian Titgemeyer assume la direzione commerciale del padre.

Walter Titgemeyer e Walter Schmidt fondano la società "TS-Gesellschaft für Transport- und Sicherungssysteme".

Walter Titgemeyer viene insignito della croce federale al merito e cede la direzione aziendale al figlio Manfred Titgemeyer.

Per la prima volta Titgemeyer raggiunge un fatturato annuo superiore a 80 milioni di marchi.

L'azienda si trasferisce presso l'edificio amministrativo di nuova costruzione ad Hannoversche Straße e assume il primo collaboratore esterno per i nuovi stati federali a partire da ottobre.

La filiale Titgemeyer UK Ltd. viene fondata a Tipton nei pressi di Birmingham.

Titgemeyer rileva la società ceca RIVETEC S.R.O.

Manfred und Gerd-Christian Titgemeyer

Titgemeyer celebra il 100° anniversario.

Titgemeyer rileva Baker & Finnemore Limited di Birmingham, azienda fornitrice di lunga data, e assume il primo collaboratore esterno per i Paesi Bassi.

Joachim Sommer Dr. (Univ. Nebraska-Lincoln) viene nominato primo amministratore delegato unico di Gebr. Titgemeyer GmbH & Co. KG e di GTO Beteiligungs-GmbH. I precedenti amministratori delegati Gerd-Christian e Manfred Titgemeyer rimangono associati al gruppo aziendale nel ruolo di soci.

La filiale Titgemeyer Turkey viene fondata a Istanbul.

  • Titgemeyer Group riceve la certificazione di "migliore azienda per la formazione IHK".
  • Fondazione della filiale Titgemeyer CZ nella Repubblica Ceca il 1° dicembre 2017.

Titgemeyer assume il primo collaboratore esterno per la Francia e rileva RIEKO GmbH nella Germania meridionale.

Titgemeyer acquisisce la Cirteq Limited con sede nello Yorkshire.